Home » Spiagge e Luoghi » Formentera Estate: Se proprio devi dormire…

Formentera Estate: Se proprio devi dormire…

 

DSC04019

Se solo potessi non dormire quando mi trovo a Formentera… così non mi perderei neanche un secondo per godermi l’isola. Ma dovendo riposare almeno qualche ora, visto che in tanti me lo hanno domandato, vi do i miei consigli su dove alloggiare. Intanto, dipende dall’occasione della visita. Se si tratta di pochi giorni, per fare un’intervista o partecipare a un evento, nel caso in cui i divani dei miei amici siano tutti occupati, posso optare per un hostal o un hotel tra i più noti, forse quello dove sono stata più volte è l’Hostal Alemania (la mia prima notte a Formentera nell’agosto del 1997 la passai proprio qui).

IMG_0538

Se parliamo di pura vacanza, la mia raccomandazione è sicuramente quella di affittare una casa un po’ isolata. Scartando quelle vicine al mare (molto costose), soprattutto in alta stagione, la campagna tra Sant Francesc e Ca Marì non è affatto male, vicina a tutto, ma immersa nel silenzio. Se poi cercate indicazioni più dettagliate, ho dedicato un capitolo intero all’argomento  nella guida Formentera senza vie di mezzo eccone un estratto:

Immagine 4

Ma parlando di case, voglio raccontarvi una cosa che tutte le volte mi stupisce: sull’isola, ci sono tante case stupende, soprattutto lato cap de Barbaria (avete presente quelle che si vedono dal mare, alla cui vista tutti abbiamo esclamato: “Voglio quellaaaaa!!!?) che spesso ancora oggi sono senza corrente. Probabilmente, sono state costruite senza permessi negli anni 70, e oggi i proprietari se le ritrovano senza luce, ma con viste mozzafiato.

DSC04020

A me è capitato di cenare in una di queste, con a pochi metri una piscina naturale, proprio nei pressi del faro… Sono queste le cose dell’isola che rompono gli schemi e che mi affascinano. Una libertà, a luce di candela.

 

Circa Stefania Campanella

Scrittrice di libri di viaggio a Formentera (ma non solo), grande conoscitrice dell'isola e fondatrice di Formentera Filo Blu, un'associazione no profit per promuovere l'isola più autentica. Copywriter e Content Manager come professione, amante del vino e della buone "onde" nel tempo libero.

Leggi anche

I sentieri segreti di Formentera

Passeggiare! È lo strumento che ci connette con il nostro corpo e con l’ambiente che …

Un commento

  1. daniela bolcato

    Cara Stefania,
    ho letto nel Tuo sito tanti bei suggerimenti per vivere al megli questa meravigliosa isola, ma se mai decisdessi di volersi trasferire e vivere in quest’isola ? ci sono opportunità di lavoro ? e a chi rivolgersi, Tu hai delle conoscenze. Si è vero noi non ci conosciamo e quindi forse sarà per Te un po difficile darmi queste informazioni ma ci si può sempre conoscere….. anche se Tu stai a Roma e io a Vicenza.
    E’ da tanto troppo tempo oramai che dico di volermi trasferire e io da buona marinara (ligure di nascita) preferisco sempre il mare e Formentera è sempre stato un luogo dove avrei voluto andare ma le vicissitudini della vita fino ad ora non me ne hanno dato la possibilità, ma se avessi una qualsiasi possibilità di lavoro mi trasferirei anche domani !!!
    Pensi di potermi dare una mano e qualche consiglio per intanto ???
    Grazie per la conoscenza anche se via web e spero in una Tua risposta.
    Buona vita daniela b.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *