Home » Formentera diversa » La neve a Formentera
Neve a Formentera

La neve a Formentera

Ne avevo già parlato qui. Ma è resta comunque difficilissimo immaginarsela con il freddo e la neve, eppure qualche anno fa (febbraio 2012)…

L’isola durante il periodo invernale è ancora più “isolata”, perché il vento forte non permette ai traghetti di ripartire, ecco perché Tito, un artigiano argentino che lavora l’argento, mi disse una volta: Per vivere a Formentera d’inverno devi avere un grande mondo interiore… Infatti, credo che ci siano pocchissimi ristoranti aperti ed Es Pujols me la immagino come una giostra ricoperta, per ripararla dal maltempo.

mare illetas Formentera

E allora, proprio per parlare un po’ dell’isola d’inverno, riporto (con il suo permesso) delle parole di Lorenzo Pepe, che mi colpirono molto:

Vivere in un’isola è vivere circondati dal mare, da un orizzonte che appare ovunque cada il nostro sguardo. Non si puó vivere in un luogo così senza cambiare, senza subire una lenta e profonda trasformazione, un adattamento. Non si tratta di un nuovo paesaggio alla finestra, di un tramonto al faro o una spiaggia di sabbia bianca sotto ai piedi. Sto parlando di ritmi di vita, di modi di fare e di essere. Cambia tutto.

Qui, soprattutto in inverno, si può sentire sopra ogni cosa un certo silenzio, una reclusione che ci ricorda chi siamo senza alcuna mediazione, senza nessun filtro. Formentera è uno specchio estremamente fedele, bisogna essere disposti a reggere il nostro proprio sguardo, ad essere testimoni dei nostri propri difetti. Generalmente gli altri risultano disposti ad accettarli, ad accettarci così come siamo. Credo sia una delle magie dell’isola che contribuisce a farla unica al mondo. Ma noi? Ne siamo capaci? E se non ci piace la nostra immagine riflessa, siamo disposti a fare il lavoro che ci rende sopportabili al nostro sguardo? Vivere i un’isola non é sempre facile. Ma è una grande opportunità. Bisogna approfittarne.

E così, Formentera da una parte resta una delle mete più consigliate per una vacanza di mare, ma nello stesso tempo, sembra rappresentare un’ottima meta per chi abbia davvero voglia di ritrovarsi, di rinascere e di trasformarsi, in un periodo in cui l’isola sembra dormire…

sant-francesc-formentera

Lorenzo Pepe: dal ’97 vive a Formentera, dove dal 2000 si dedica alla creazione orafa www.obiformentera.com

Circa Stefania Campanella

Scrittrice di libri di viaggio a Formentera (ma non solo), grande conoscitrice dell'isola e fondatrice di Formentera Filo Blu, un'associazione no profit per promuovere l'isola più autentica. Copywriter e Content Manager come professione, amante del vino e della buone "onde" nel tempo libero.

Leggi anche

Il mitico dj Pharma

È la più grande attrazione di ogni Flower Power di Formentera (tre appuntamenti estivi all’anno). …

4 commenti

  1. ¿No es el supermercado que hay subiendo a la Mola? Yo diría que sí es la isla.

  2. Hola!! Muy interesante vuestro sitio web. Una cosita sólo que me ha llamado la atención, y es qué el vídeo que habéis colgado si no me equivoco, no pertenece a Formentera.

    Un saludo!!!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *