Home » Eventi » Formentera in primavera: che vuoi di più?

Formentera in primavera: che vuoi di più?

“Come è Formentera fuori stagione?” Me lo chiedete in tantissimi, soprattutto in questo periodo, in cui la voglia di isola è amplificata dall’astinenza invernale. Ebbene ecco la risposta: STUPENDA. O come ho scritto in Formentera non esiste: profumata, promettente viva, sorridente, solare…

fiori in spiaggia
formentera in primavera

L’unica cosa che posso fare, è provare a procedere a tappe, raccontandovi una giornata passata sull’isola lo scorso anno tra aprile e maggio, buon viaggio!

Tappa n.1

Ho iniziato da Illetas, la spiaggia più caraibica, che d’estate è presa d’assalto, tanto che ora si sta studiando un modo per limitarne l’afflusso, ma questo è un altro discorso. In primavera, la troverete vuota, senza barche, senza auto, senza persone, senza pedaggio all’entrata e respirare la salsedine guardando idealmente l’Africa, è il mio modo di dire bye bye all’inverno.

fiori a Illetas
fiori a Illetas

Tappa n.2

Camminata alla Mola, non al faro, ma nelle zone circostanti (guardando il faro, a destra). Ci sono dei cammini nella pineta, a me piace perdermici, tanto, basta capire dove è il mare per orientarsi! Ho visto conigli neri selvatici e panorami mozzafiato, nel silenzio più assoluto.

formentera in primavera
La Mola fiorit

Tappa n. 3

Relax a Mitjorn. Prima vado a trovare un po’ di amici, come Clara, da cui compro sempre qualche crema prodigiosa a base di erbe isolane. Poi mi abbandono sulla sabbia, o su comodi lettini in posizione privilegiata, da cui posso contemplare sia Cap de Barbaria, che l’azzurro del mare (qui sono al 10.7).

primavera en la isla
spiaggia di Formentera a maggio

EVENTI AD APRILE MAGGIO: 1-28 aprile Concorso fotografico Beni Trutmann 1-4 maggio Formentera Fotogràfica 1-8 giugno Formentera Tango Meeting 17 maggio, Mezza Maratona 2/4 e 9/11 Settimana gastronomica

Tappa n. 4

Il tramonto a Cap de Barbaria è un’esperienza unica e mistica. Immaginate cosa possa voler dire essere qui soli, dopo aver percorso la strada per lasciare la vita delle cose ed entrare in quella dei pensieri…

Es Cap
il faro di formentera
faro di formentera
strada che porta a Es Cap

Tappa n.5

Faccio un salto a Es Pujols, perché quando la vedrò in estate sarà irriconoscibile.

Tappa n.6

Colazione a Es Calò prima di ripartire. Per promettersi di ritornare, di ritrovarsi sempre più vivi e liberi nell’isola che non esiste, neanche a maggio.

colazione a es calò

Per cui, prima di prenotare una casa a Formentera a luglio o agosto, valutate anche la possibilità di andarci nei mesi meno affollati. Non ne rimarrete delusi.

Se siete stati a Formentera fuori stagione (o se volete andarci), raccontatemi qualcosa lasciando un commento a questo articolo.

 formentera fiorita

Circa Stefania Campanella

Scrittrice di libri di viaggio a Formentera (ma non solo), grande conoscitrice dell'isola e fondatrice di Formentera Filo Blu, un'associazione no profit per promuovere l'isola più autentica. Copywriter e Content Manager come professione, amante del vino e della buone "onde" nel tempo libero.

Leggi anche

Hippy Style

2 commenti

  1. Ciao Stefania stavo pensando proprio a Formentera fuori stagione 🙂 a cavallo tra aprile e maggio di quest’anno! Consigli pratici? Intanto..Arriverei a Ibiza e il periodo sarebbe un totale di 5giorni..Siamo in coppia e ci piacciono molto le isole ovviamente a me non spaventa il clima 🙂 credo che in ogni caso farò un bagnetto nelle splendide acque de la Isla..grazie mille per il tuo blog !

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *