Home » Senza categoria » Gambe in spalla

Gambe in spalla

Formentera è uno di quei posti dove andare di corsa non è proprio indicato, tranne che in alcuni momenti dell’anno, per esempio, in occasione della ½ Maratona Popolare o dell’altra manifestazione sportiva, Formentera to Run, giunta alla sua decima edizione. Quest’ultima si svolge alla fine di maggio ed è composta da cinque tappe, che misurano tra i 7 e i 10 chilometri ciascuna, per un totale di 60 km (la ½ Maratona Popolare, invece, è di 8 km).

Si inizia con 9,5 chilometri di percorsi misti, da correre sulle famose passerelle dell’isola, percorrendo anche tratti di sabbia della spiaggia di Migjorn, e sui passaggi sterrati del vecchio cammino. Si tratta insomma di correre passando per i luoghi più suggestivi e meno esplorati. Si prosegue con Cap de Barbaria, un’area protetta e selvaggia, caratterizzata da una vegetazione mediterranea e a seguire, tappa dopo tappa, Cala Saona. Per concludere, l’impegnativo appuntamento alla Mola, che credo preveda anche un passaggio per il cammino di Sa Pujada, incantevole e unico in ogni occasione. Esplorare l’isola attraverso lo sport significa conoscerla attraverso il benessere e il movimento. Ottime iniziative dunque, anche se l’idea di faticare a Formentera mi sembra un ossimoro.

Circa Stefania Campanella

Scrittrice di libri di viaggio a Formentera (ma non solo), grande conoscitrice dell'isola e fondatrice di Formentera Filo Blu, un'associazione no profit per promuovere l'isola più autentica. Copywriter e Content Manager come professione, amante del vino e della buone "onde" nel tempo libero.

Leggi anche

Che rumore fa la felicità

La luce. E poi la notte. È proprio nel momento in cui si pensa di …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *