VOLI PER FORMENTERA: tutto quello che è utile sapere

A Formentera non esiste, per fortuna, un aeroporto. Per arrivarci bisogna atterrare a Ibiza e poi prendere il traghetto che, in 35 minuti circa, arriva al porto della Savina. La durata del volo è di circa 1 ora e 45 (da Roma o Milano). Durante i mesi estivi, a cominciare da maggio, iniziano i voli diretti dall’Italia. Le compagnie aeree …

Leggi tutto »

Formentera non esiste: le differenze

Sogno, amore e un’isola. Sono le parole di una canzone scritta a Formentera, località famosa soprattutto per le sue spiagge e per movimentati tramonti alcolici. O, perlomeno, questa è l’immagine che se ne ha in Italia. Invece, in questo luogo solo apparentemente piccolo, si intrecciano storie e leggende inedite, mondi diversi e affascinanti identità, indissolubili amori e inevitabili illusioni, che quasi …

Leggi tutto »

Se ami Formentera, segui il Filo Blu

Ecco le iniziative, le attività, gli eventi, le feste, le novità che la nostra associazione dedica per il 2015 a Formentera e a tutti gli amanti di questa fantastica isola. Se volete sostenerci, prenotate i nostri itinerari, partecipate alle nostre settimane “autentiche” o semplicemente, iscrivetevi al Filo Blu (info@formenterafiloblu.com). In ogni caso, venite ai nostri eventi, che sono sempre gratuiti e …

Leggi tutto »

Schoppy, tra passato, pizza ed eternità

La prima volta che andai a Formentera (agosto 1997), vidi da lontano dei bellissimi fenicotteri rosa stazionare sulle saline del Parco Naturale. Solo dopo un po’ mi accorsi che non erano veri. Avevo appena incontrato una delle opere di un artista tedesco molto amato e conosciuto sull’isola: Schoppy. Arrivò alla fine degli anni 60 e ci restò fino alla fine dei …

Leggi tutto »

Perché si chiama Formentera

Un mio amico disse: For Mente Ra (Sole per la mente). Mi piacque molto come interpretazione, ma in realtà, le ipotesi sul nome sono le seguenti: Frumentaria: la più credibile, dal latino: isola del frumento. Effettivamente, considerando la quantità di mulini presenti sull’isola, sembra possibile. In realtà, il nome non è mai stato documentato prima del 1200. Promontoria: il filologo Joan …

Leggi tutto »

I giardini dell’Eden

“Le piante nei boschi di Formentera sono capricciose” Gianpi Quando si parla di fiori a Formentera, la prima cosa che viene in mente è la Flower Power, la mitica festa ispirata agli hippy che si ripete ogni estate, con più appuntamenti. In realtà, i fiori, ma anche le piante e gli alberi, qui hanno molto da raccontare: il fico, le orchidee, …

Leggi tutto »

Formentera a Maggio, te quiero

Volete passeggiare per la spiaggia più caraibica di Formentera quasi da soli? Godervi il silenzio di un tramonto al faro di Cap de Barbaria o evitare di trovare i tavoli davanti al mare del vostro ristorante preferito tutti pieni? Provate ad andare a Formentera a maggio. Un mese già caldo, fiorito, con una luce intensa, che si prepara all’esplosione estiva… L’associazione …

Leggi tutto »

Formentera a forma di donna

di Davide Scalzotto, vicepresidente Formentera Filo Blu Se Formentera è donna, le donne di Caterina Zacchetti, modellate nella terracotta, sono Formentera. Dice lei stessa sul suo sito: “…volti sognanti, curve dolci ma provocanti, vita esile, di un’apparente fragilità. Ma gambe robuste e sinuose, perché nonostante i sogni la donna è forte, indipendente, caparbia, piena di risorse di fronte alla sfida …

Leggi tutto »

Formentera 2015: chi la ama mi segua

NEWS 2015: in collaborazione con Filo Blu e Infobaleari.it: 23 – 30 maggio Formentera non esiste Week LEGGI IL PROGRAMMA Formentera non esiste live LUGLIO AGOSTO SETTEMBRE SCOPRI LE DATE Ogni anno migliaia di turisti italiani passano una o due settimane di vacanza a Formentera. Durante il loro soggiorno, la cosa che si godono di più è senz’altro il mare, tra spiagge …

Leggi tutto »

Formentera en la piel

Durante l’inverno la Natura dorme, sembra priva di vita, anche se sotto ogni ramo secco pulsa l’energia creatrice, che mai dubita del suo prossimo risveglio… Il titolo di questo post me lo ha ispirato un commento scritto da Rita Felici sul mio gruppo di facebook. E mi ha fatto pensare a come davvero per molte persone – me compresa – l’isola …

Leggi tutto »

Hippy, Isla e Rock&roll

“Vivo in un’isola tranquilla, che come tutte le isole è circondata dal mare, gente dalla pelle forte bruciata dal sole e dalla terra” Visc a Formentera (inno dell’isola) Qualche anno fa, Davide e io organizzammo insieme all’Università Ca’ Foscari un evento dedicato a Formentera. Durante l’intervento ho parlato soprattutto di alcune storie legate alla musica di Formentera: Ojos de Brujo, …

Leggi tutto »

Formentera senza spiaggia

Visto che l’estate è lontana, ho ipotizzato un giorno a Formentera senza andare in spiaggia. Mica male però! Ci sono persone che vanno in settimana bianca solo per prendere il sole, mangiare krapfen e bere vin brûlé. Sono simili a quelle che visitano Formentera senza andare al mare (sono tutti casi limite, naturalmente). Ci si sveglia abbastanza presto, continuando l’ultimo …

Leggi tutto »

A piedi nudi nel Parco naturale

La parte più a nord dell’isola è il Parco Naturale delle saline di Ibiza e Formentera. Un’oasi per immergersi nella natura e riemergerne rigenerati. A parte i fenicotteri finti lasciati da Choppy, un artista scomparso ma ancora molto presente sull’isola con le sue variopinte creazioni, il resto è tutto vero: una ricchissima biodiversità mediterranea, che include stagni, saline, dune con …

Leggi tutto »

Come si fa l’alioli?

In tutti i ristoranti spagnoli di Formentera, all’inizio del pranzo o della cena viene servito l’Alioli. Per chi non lo avesse mai provato, trattasi di: salsina servita con delle saporitissime olive verdi e del pane, simile a una maionese aromatizzata all’aglio, irresistibile e senza troppi effetti collaterali. Come scrivo nella guida gratuita alla gastronomia di Formentera (per averla basta richiederla nell’apposito riquadro …

Leggi tutto »