Itinerari a Formentera

Scopri 3 itinerari imperdibili a Formentera

State cercando info sugli itinerari a Formentera? Allora seguitemi, perché vi svelerò i miei preferiti.

Lo dico da sempre che Formentera non è solo mare. Ci sono davvero tanti itinerari per scoprire l’altra isola, quella naturalistica, culturale e magica. La maggior parte sono percorribili a piedi o in bicicletta, a voi la scelta. Vi segnalo che sono usciti i miei itinerari a Formentera per maggio 2024, che fanno parte del nuovo progetto “Formenterando”.

Itinerari generici

Sul sito del turismo di Formentera sono indicati ben 30 itinerari, io qui ne riporto 3, quelli secondo me imperdibili:

[Itinerario 1] Savina – Ses Illetes:

spiaggia più bella formentera

guarda il percorso su google map

Questo itinerario lo ho percorso in bicicletta e ve lo consiglio (durata 15 minuti), ma potete anche decidere di farlo comodamente a piedi in 50 minuti. Si parte dal porto, e la prima sosta è in coincidenza con Sa Sequi, l’apertura che collega Estany Pudent al mare. Di questo “lago” e delle saline a esso connesse si potrebbe parlare per ore. Qui si concentra gran parte della storia di Formentera degli ultimi due secoli. Si procede poi su un cammino (Sa Guia) che una volta era attraversato dalle rotaie, quelle su ci viaggiava il treno del sale… Superato il vecchio mulino del sale, si costeggiano le splendide spiagge di Illetes, fino ad arrivare alla lingua di sabbia, con il mare sia a destra che a sinistra, un vero spettacolo. 

Puoi fare questo itinerario da solo o unirti al mio gruppo in una delle date previste per l’itinerario “Sulla Via del Sale”, dove in veste di guida turistica ti racconterò la storia e i segreti che in contreremo durante questo tragitto. GUARDA IL CALENDARIO DELLE DATE DISPONIBILI.

[Itinerario 2] Can Marroig – Torre Sa Gavina

guarda il percorso su google map

Itinerario ideale per una camminata di 2 km circa attraversando una delle zone più suggestive e meno conosciute di Formentera. Si parte dal parcheggio del Centro di Interpretazione di Can Marroig (che potete anche visitare se è aperto, per gli orari chiedete al punto di informazione turistica di Sant Francesc). Da qui prendete il sentiero sterrato che vi condurrà fino alla torre. Si incontra l’antica cava, da cui si estraeva pietra arenaria usata nell’edilizia e un paesaggio incontaminato, a tratti lunare. La torre (una delle sette torri di difensa) affaccia sul mare e da qui si vede all’orizzonte il caratteristico e misterioso scoglio di Es Vedrà.

Puoi fare questo itinerario da solo o unirti al mio gruppo in una delle date previste per l’itinerario “HAPPY HIPPY”, dove in veste di guida turistica ti racconterò la storia e i segreti che in contreremo durante questo tragitto e che sono nascosti in tutta l’area conosciuta come Can Marroig.

GUARDA IL CALENDARIO DELLE DATE DISPONIBILI

[Itinerario 3] Estany Pudent

Ho percorso questo itinerario in bici elettrica ed è stato fantastico: pedalare nel silenzio assoluto, fermarsi per fare birdwatching, respirare l’aria pulita di questa zona verde che circonda Estany Pudent. Tutto questo per trascorrere un’ora di pace immersi in un ambiente naturale pieno di flora e fauna autoctone. Partite da Es Pujols (anche a piedi è piacevolissimo) e prendete il sentiero sterrato (nei pressi dell’ex ristorante Caminito) che vi condurrà sul sentiero di Es Brolles. Proseguite fino a che non sarete nei pressi della Savina. 

Puoi fare questo itinerario da solo o unirti al mio gruppo in una delle date previste per l’itinerario “In relax”, dove in veste di guida turistica ti porterò a conoscere da vicino la flora e la fauna di Formentera e tutto il suo patrimonio naturale che gira intorno a Estany Pudent. GUARDA IL CALENDARIO DELLE DATE DISPONIBILI

Vi consiglio la visione di questo video, dove farete un viaggio “itinerario” dall’alto su Illetes ed Espalmador, Strepitoso!

 

 

 

Circa Stefania Campanella

Leggi anche

Formentera Ladies 2024

Quante volte hai sognato una vacanza diversa, rilassante ma piena di emozioni, dove avere i …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *