Due cuori e un’isola

Pier Paola Canè e Angelo Piersimoni: una coppia di artisti innamorati di Formentera

La contemplazione è un’attività molto praticata a Formentera: come perdersi in uno dei suoi tramonti variopinti o abbandonarsi al movimento lento delle onde che tingono l’immaginazione di celeste. Un forte ricordo, che rimane nella testa di chi aspetta di tornare. Perché è probabile che lasciando Formentera si abbia sempre lo stesso desiderio: ritornare il prima possibile.

Copertina del libro di acquerelli di Pier Paola Canè
La copertina dell’ultimo libro di Pier Paola

E fari, torri, piante, dune e spiagge… e ancora sfumature, atmosfere e incontri rivivono negli acquerelli di Pier Paola Canè, una pittrice che passa circa sei mesi l’anno sull’isola e che raccoglie in un delizioso libro i suoi ritratti di Formentera e della vita che si svolge qui.

Un acquerello di Formentera, dal libro di Pier Paola

Grazie ai suoi disegni, l’occhio nostalgico illude la mente e ci si ritrova a Cala des Morts o nella piazza di Sant Francesc per un caffè. Pier Paola è molto conosciuta sull’isola; i suoi libri si trovano in molti negozi locali – come la libreria di Sant Francesc – e ed era presente all’ultima Fiera dell’Arte e dell’Artigianato che si è svolta a Formentera.

Formentera vista da Pier Paola Canè

Il tocco delicato ed evocativo di Paola si confonde con gli scorci reali dell’isola. E per lei volver (tornare) fa ormai parte della sua vita e della sua arte, che condivide con suo marito Angelo.

Anche lui esprime la sua creatività attraverso delle opere, che realizza per la maggior parte con materiali riciclati, trovati sull’isola: tavole di legno portate dal mare, ferri vecchi, ecc. L’importante è che siano malleabili, per permettere ad Angelo di reinterpretare attraverso nuove costruzioni il lato giocoso dell’isola.

Opera di Angelo

A Formentera Pier Paola e Angelo vivono in una bellissima casa, con un gatto e con la magia isolana. Ringrazio i due artisti bolognesi, per avermi permesso di utilizzare le foto delle loro opere per il mio blog. È stato bello scoprire che il nostro feeling con l’isola è sulla stessa lunghezza d’onda.

E che sia un’onda dal movimento lento, diretta sulle rive di Migjorn…

Mitjorn deserta

Circa Stefania Campanella

Leggi anche

canzoni formentera

Canzoni su Formentera che non vorresti mai ascoltare

Canzoni su Formentera (trash/orride) Non avrei mai pensato di scrivere un post che parlasse delle …

2 commenti

  1. Grazie Fabio, sempre utilissimo. Se trovi qualcosa anche su Angelo faccelo sapere;))

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *