I mercati di Formentera

Eric che suona nella piazza centrale del mercatino hippy a La Mola

Tutti i mercati di Formentera

Vado pazza per i mercati di Formentera. Posso trovare tanti oggetti e vestiti, molti dei quali realizzati da hippy o da artigiani che vivono sull’isola. Per questo voglio raccontarvi quali sono e darvi tutte le info per visitarli.

Eccoli qui

Il più famoso è il mercatino hippy de La Mola (il cui vero nome è Fira Artesanal). Ma ne troverete uno quasi in ogni località dell’isola. Eccoli qui.

Mercatino hippy de La Mola

mercato mola
Entrata del Mercato

Il mercato più famoso e visitato di Formentera è quello della Mola, che apre da maggio a ottobre solo il mercoledì e la domenica, dalle 16.00 alle 22.00.

Qui oltre a vari oggetti di artigianato, come gioielli in pelle, quadri, ceramiche e scarpe ricamate a mano, si possono incontrare artisti e hippy dell’isola (come il celebre Spitfire all’entrata conte sue coloratissime tele) e ascoltare buona musica dal vivo.

Non si può andare via da Formentera senza esserci stati, anche perché è un’occasione per entrare a contatto con la vita intima del luogo.

Mercatino serale di San Ferran

Se non avete voglia di arrivare alla Mola, potete anche fare un salto la sera nella piazza di San Ferran. Tutti i giorni (tranne mercoledì e domenica) a partire dalle 20.00 fino a mezzanotte, troverete vari artisti di Formentera che espongono, soprattutto quadri.

Il mercato è stato fondato da Teresa, artista di Formentera.

Ma anche se non avete intenzione di caricarvi una tela, sarà irresistibile vedere come ogni pittore ha visto e ritratto una Formentera diversa.

Flee Market a Sant Francesc

Anche nella capitale Sant Francesc troverete molte bancarelle lungo la via pedonale, ogni giorno fino all’ora di pranzo. Ma provate anche dietro la chiesa della piazza principale: il martedì e il sabato dalle 10.00 alle 14.00 c’è il Flea Market.

Al Flea Market si trovano cose molto usate e anche a volte senza senso, ma è troppo divertente chiacchierare con gli espositori, spesso bizzarri.

Bancarelle al porto

E se proprio non avete fatto in tempo ad andare da nessuna parte, al porto della Savina, troverete tutti i giorni dalle 10.00 alle 24.00 (solo durante la stagione estiva) artisti e artigiani locali, e vestiti in linea con i dettami della moda adlib (quella tipica di Ibiza e Formentera).

Es Pujols: bancarelle lungomare

Dimenticavo! Nel lungomare di Es Pujols tutte le sere a partire dalle 20.00, tante bancarelle (una particolarmente famosa, quella di Juan, l’hippy che vende collanine di perline).

Credimi, è impossibile visitare uno dei mercati di Formentera senza aver fatto qualche acquisto. Se alla fine non puoi andarci, non preoccuparti, puoi sempre acquistare o regalare una copia del mio libro Formentera non esiste!


Circa Stefania Campanella

Leggi anche

scavi archeologici formentera

Siti archeologici a Formentera

Ecco i 3 siti archeologici di Formentera da visitare Chissà come era Formentera durante l’Età …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *